20 ottobre 2019

Rafforzare la coscienza

Serie di lezioni su “Educare per il Vero Amore”. Questa presentazione si occupa del ruolo della coscienza.

Quando parliamo di Educare al Vero Amore, chiaramente la nostra enfasi è sull'amore. Tuttavia, senza verità l'amore tende ad essere debole. L'amore deve essere guidato dalla verità. Ad esempio, un marito che "ama" sua moglie ma commette adulterio, non la sta veramente amando. Le sta facendo del male. Sarebbe meglio se il suo amore fosse rafforzato e guidato dalla verità che l'adulterio è sempre un evento doloroso, devastante e solitamente distruttivo in un matrimonio e va contro gli insegnamenti di tutte le principali religioni del mondo. Il vero amore si rallegra della verità, non ne rifugge. Tutti gli esseri umani hanno un agente, uno strumento o un senso innato di ciò che è vero e ciò che è falso, ciò che è giusto e ciò che è sbagliato. Questo serve come una bussola morale innata per guidare le nostre vite nella giusta direzione. Lo spiritualista Emmanuel Swedenborg disse che la coscienza era la presenza di Dio all'interno degli esseri umani.

Guarda la video presentazione

Ogni persona ha una coscienza. Perfino i criminali razionalizzano le proprie azioni in modo da apparire "giusti" e "giustificati", perché anche loro hanno un senso di giusto e sbagliato. Inoltre, molti criminali vogliono che i propri figli siano buoni. La presenza della coscienza in tutte le persone è dimostrata dal fatto che la stragrande maggioranza delle persone è pacifica e rispettosa della legge. La polizia non può essere ovunque. Ciò che protegge davvero te, la tua casa, la tua auto e i tuoi figli sono le coscienze delle altre persone, qualcosa al loro interno che dice loro che è giusto o sbagliato. Il grande psicologo Jean Piaget, che ha studiato i bambini, ha trovato un senso di giustizia naturale e innato, giusto e sbagliato, evidente nelle interazioni giocose dei bambini tra loro.


Nessun commento:

Posta un commento